Acidi grassi


Cosa sono gli acidi grassi Omega-3?

Gli acidi grassi Omega-3 sono una forma di grassi polinsaturi, uno dei quattro tipi fondamentali di grasso che gli animali e gli esseri umani assumono con l'alimentazione (gli altri sono colesterolo, grassi saturi e grassi monoinsaturi). È sempre più ampiamente riconosciuta l'importanza di tutti i grassi polinsaturi per una buona salute. Alcuni medici e ricercatori ritengono che il consumo eccessivo di cibi ricchi di grassi saturi contribuisca allo sviluppo di malattie degenerative, tra cui i disturbi cardiaci e persino il cancro. Gli acidi grassi polinsaturi, invece, sono salutari per gli animali e gli essere umani. Gli acidi grassi Omega-3, contenuti soprattutto nei pesci di acque fredde, rientrano in questa categoria insieme agli acidi grassi Omega-6, che si trovano nei cereali, nella maggior parte degli oli vegetali, nel pollame e nelle uova.

Perché sono importanti gli acidi grassi Omega-3?

Gli Omega-3 (e un Omega-6) sono considerati acidi grassi importanti perché sono essenziali per la salute; si tratta infatti di elementi di base necessari per assicurare al vostro cane o gatto un cuore sano e un sistema immunitario efficiente. L'olio di salmone Grizzly fornisce una varietà di acidi grassi Omega-3, tra cui il DHA e l'EPA, che ne fanno la migliore fonte di queste sostanze nutritive.

Esistono tipi diversi di acidi grassi Omega-3

Tra i principali acidi grassi Omega-3 vi sono l'acido eicosapentaenoico (EPA) e l'acido docosaesaneoico (DHA), entrambi contenuti principalmente in pesci di acque fredde come il salmone, il tonno e lo scombro. A parte le alghe fresche, sono pochi gli alimenti d'origine vegetale che contengono l'EPA o il DHA.

Un terzo Omega-3, denominato alfa-acido linolenico (ALA), si trova per lo più nei vegetali a foglia di colore verde scuro, nell'olio di semi di lino e in alcuni oli vegetali. L'ALA non è immediatamente metabolizzabile dagli animali, per cui sono necessarie varie fasi enzimatiche per convertirlo in una forma fruibile come l'EPA. I ricercatori ritengono che i cani possano assimilare solo una piccola frazione di ALA, mentre i gatti sono privi di uno degli enzimi metabolici che ne permettono l'assorbimento. Alcuni cani, inoltre, hanno una capacità molto ridotta di assimilare l'ALA, soprattutto in presenza di grandi quantità di acidi grassi Omega-6 metabolicamente "competitivi" e quindi soffrono costantemente di disturbi cutanei, a meno che si integri la loro alimentazione con l'EPA contenuto, per esempio, nell'olio di salmone

sono importanti per il benessere dei vostri animali

Ci vediamo

Contatti

Grizzly Pet Products ApS
Groendalsvaenge 10
DK - 3460 Birkeroed
mail(at)grizzlypetproducts.eu